Data:
ven 27/09/2019

Descrizione:

ore 20-22

Nel 1981 Stephen Laberge offre alla comunità scientifica la prova inconfutabile dell’esistenza di uno stato di coscienza nel quale il soggetto si trova completamente immerso in un mondo di percezioni oniriche estremamente vivide e realistiche, ma al contempo è perfettamente consapevole di stare sognando: tale stato è noto come sogno lucido. Se per la scienza si tratta di una scoperta recente, sulle vette dell’Himalaya questo stato di coscienza è conosciuto e praticato almeno dall’VIII secolo, e lo yoga del sogno rappresenta uno degli strumenti principali impiegati nel percorso verso l’illuminazione.

Con l’occasione sarà anche presentato il corso, di 2 incontri, di sogno lucido che si terrà presso il Kushi-Ling a partire da novembre.

Vedi anche: www.sognolucido.org

Quota corso per la conferenza: offerta libera